Bavarese alla frutta, al cioccolato e alla nocciola | Erre4m
pexels-anastasia-belousova-5228768.jpg
Blog
 / Dolce

Bavarese alla frutta, al cioccolato e alla nocciola

la triologia

09 Settembre 2022

Bentornati amici di Erre4M! Nell’articolo di oggi andremo ad esplorare il mondo delle bavaresi e abbiamo deciso di farlo proponendovi 3 versioni di esse. La bavarese è un dolce al cucchiaio indicato per la stagione calda e quella fredda, morbido, gustoso e soprattutto facile da preparare.

 

Piccola anticipazione: troverete ricette che sono state trattate in precedenza sul nostro blog ma vi basterà soltanto andarle a rileggere.

 

Dopo questa breve introduzione, iniziamo la nostra trilogia!

Cominciamo con la bavarese alla frutta:

 

-70g di crema inglese (trovate la ricetta sul nostro blog)

-100g di purea di fragole con aggiunta del 10% di zucchero

-4g di gelatina in fogli

-125g di panna semi-montata

-10g di zucchero semolato

 

Incominciamo a montare la panna e aggiungiamo piano a pioggia lo zucchero semolato, fino ad ottenere un composto semi-montato e lucido, poi, mettiamo la panna a riposare in frigo.

Intanto, reidratiamo i fogli di gelatina in acqua fredda e mettiamo da parte.

 

Mescoliamo la crema inglese con la purea di fragole, riscaldiamo la gelatina fino a 45C°/50C°, aggiungiamola lentamente alla crema inglese e infine alleggeriamo tutto unendo lentamente il composto con la panna semi-montata.

Versiamo il tutto in uno stampo e mettiamo subito nel congelatore fino a quando la bavarese non diventa solida.

Per quella al cioccolato il procedimento rimane lo stesso ma con dei piccoli cambiamenti:

-100g di crema inglese

-1g di gelatina in fogli

-65g di cioccolato fondente al 70%

-135g di panna semi-montata

 

Si inizia mescolando la gelatina reidratata alla crema inglese bollente, uniamo il cioccolato e mescoliamo fino a quando non si scioglie del tutto. Lasciamo che il composto si raffreddi fino a 35C°/40C° e poi uniamo il tutto con la panna. Mescoliamo il tutto delicatamente e poi versiamo tutto negli stampi e congeliamo subito.

Infine, per la bavarese alla nocciola:

 

-125g di crema inglese

-35g di pasta di nocciole

-3g di gelatina in fogli

-125g di panna semi-montata

-25g di zucchero semolato

 

In questa versione, l’unica differenza sono le quantità e la pasta di nocciole al posto della purea di fragole, quindi non dobbiamo preoccuparci del procedimento perché rimane identico.

 

Bene amici, scegliete quella che più vi stimola il palato e lanciatevi nella produzione della vostra bavarese.

Qua si conclude la trilogia, ci sentiamo alla prossima!