Ovetti di Pasqua ripieni | Erre4m
pexels-olya-kobruseva-6495858.jpg
Blog
 / Dolce

Ovetti di Pasqua ripieni

Gli ovetti di Pasqua sono un grande classico. Segui la nostra video ricetta e scopri quanto è semplice prepararli!

28 Marzo 2022

Bentornati amici di Erre4m! Oggi, dato che ci stiamo avvicinando alla Pasqua, vi proponiamo la ricetta degli ovetti di cioccolato ripieni. 

Iniziamo quindi con il pulire gli stampi apposta. Successivamente andiamo ad occuparci del temperaggio del cioccolato bianco, poi ne preleviamo un quantitativo a piacere e ne fondiamo 2/3 fino ad arrivare ad una temperatura di 40-42°C. Il terzo rimanente lo andremo ad inserire un po' alla volta all’interno del cioccolato fuso. Mi raccomando, mescolate continuamente fino al raggiungimento della temperatura di pre-cristallizzazione di 28°C. 

Questo procedimento ci sarà servito per realizzare i pois sugli stampi di policarbonato. 

Il cioccolato che sarà avanzato potremmo mantenerlo in temperatura di temperaggio nel nostro meltinchoch della Martellato.

Dopodiché, andremo a temperare il cioccolato fondente allo stesso modo del cioccolato bianco, seguendo la temperatura di fusione di 45-50°C e la pre-cristallizazione di 30°C.
Con il cioccolato fondente appena temperato andremo a creare la camicia dei nostri ovetti, lasciandoli cristallizare per qualche minuto. 

Una volta ottenuta la cristallizzazione del cioccolato fondente, andiamo a realizzare una seconda camicia con il cioccolato bianco, che avremo mantenuto in temperatura nel meltinchoch. 

RIPIENO 

Per il ripieno ti serviranno 
125 g di cioccolato al latte 
100 g di granella di nocciole tostate
30 g di amaretti di saronno tritati  

Prepariamo lo sciroppo facendo bollire 123 g di zucchero assieme a 100 g di acqua. Una volta raffreddato il tutto lo cospargiamo leggermente sulla granella di nocciola, che precedentemente abbiamo sparpagliato su carta da forno. Mettiamo a caramelizzare il composto per 10 minuti a 150°C e lasciamo raffreddare. 

Temperiamo poi il cioccolato al latte ed inseriamo il resto degli ingredienti. Partiamo prima dalla granella di nocciole caramellate, mescolando con cura, e poi gli amaretti di saronno tritati. 

Una volta che il tutto è stato assorbito dal cioccolato, con l’ausilio di un cucchiaino, andiamo ad inserire il composto all’interno delle camicie degli ovetti. 

GANACHE BIANCA 

120 g di panna fresca
20 g di destrosio, o in alternativa zucchero a velo 
15 g di miele di acacia 
25 g di tuorlo d’uovo 
200 g di cioccolato bianco

Portiamo ad ebollizione la panna, poi in una ciotolina sbattiamo con un frustino i tuorli insieme agli zuccheri. Dopo che la panna avrà preso il bollore (90°C) la inseriremo nei tuorli e andiamo a cuocere il tutto in forno microonde, o in alternativa a bagnomaria, fino agli 83/84°C. Dopodiché filtriamo la crema inglese con un passino direttamente sul cioccolato bianco e mixiamo con un frullatore ad immersione, evitando d’incorporare aria. Trasferiamo poi il tutto in una sacca monouso, e facciamo raffreddare sino a 29°C. 

Coliamo la ganache sugli ovetti e lasciamo cristallizzare. 
Infine, livelliamo con cura e successivamente i accoppiamo i mezzi ovetti fra di loro. 

 

Bene amici la nostra ricetta termina qui, continuate a seguirci e…. alla prossima.