Stampo in alluminio per plumcake teflonato | Erre4m
prodotti  /  Attrezzature per ristorazione  /  Stampi per plumcake  /  Stampo in alluminio per plumcake teflonato

Erre4m

Stampo in alluminio per plumcake teflonato

Stampo per plumcake in alluminio 99,5% teflonato, Tre dimensioni a disposizione.

[[ selectedVariant.body ]]
€ [[ selectedVariant.price.original_price | floatformatvue ]] IVA inclusa
€ [[ selectedVariant.price.price | floatformatvue ]] IVA inclusa
Disponibile
Disponibile
Pezzi disponibili in magazzino: [[ selectedVariant.stock ]]
Per quantitativi superiori è possibile effettuare un preordine
[[ selectedVariant.shipping_stock_info ]]
Disponibile fino a esaurimento scorte
Pezzi disponibili in magazzino:[[ selectedVariant.stock ]]
Disponibile
Prodotto momentaneamente esaurito
Preordinalo ora
Prodotto esaurito
Q.tà  

Stampo professionale per plumcake in alluminio puro al 99,5%, ideale per la cottura di torte in forno. L'alluminio quando è puro al 99,5% come in questo prodotto diventa il materiale perfetto per la cottura, infatti niente (tranne il rame che è decisamente più costoso e necessita di stagnatura) può rivaleggiare con la trasmissione del calore di questo elemento. Solo l'alluminio permette la regolazione efficace della temperatura nelle varie fasi di cottura e quindi la distribuzione del calore risulta uniforme sia sul fondo che sulle pareti, riducendo quindi il rischio di surriscaldamenti locali e di bruciature. Tutto questo va ad incidere in ultima analisi anche su un tema molto caro per tutti noi, il RISPARMIO ENERGETICO.

L'alluminio in questo stato di purezza è perfetto dal punto di vista igienico-sanitario e anche la patina scura che si forma per ossidazione spontanea all'interno della pentola, se dal lato estetico è poco piacevole, costituisce una vera e propria barriera protettiva INERTE del tutto innocua per gli alimenti.

 

La teflonatura garantisce un'antiaderenza di tipo professionale, e una lunga durata se usata nella maniera corretta. 

 

CORRETTO USO E MANUTENZIONE DELLA TEFLONATURA:

Non devono essere introdotte nel forno caldo senza il prodotto all'interno, in quanto le sollecitazioni termiche deteriorano i trattamenti antiaderenti riducendone la durata nel tempo. Nella fase di movimentazione o accatastamento, non graffiare le superfici metalliche e/o il rivestimento con attrezzi o spazzole abrasive. Per togliere i residui di pane o unto, si possono utilizzare spugne o panni inumiditi, o lavare con acqua corrente a max. 60°C e comunque con pressioni inferiori ai 10 bar. Si può far uso di detergenti alcalini a bassa concentrazione, purché siano indicati per la pulizia di articoli atti a venire a contatto con alimenti e che non contengono sostanze aggressive.

NON UTILIZZARE VAPORE- NON USARE PULIVAPOR AD ALTA PRESSIONE E NON USARE SOLUZIONI CAUSTICHE PER IL LAVAGGIO.

 

MISURE INTERNE



 

 
prodotti correlati